Diapason Consortium

Diapason Consortium è un consorzio senza scopo di lucro costituito nel 1997 per agevolare la cooperazione delle imprese consorziate nel settore dei servizi.

Diapason Consortium apre la propria unità locale in Lombardia nel 2006 presso la sede della propria consorziata Vigevano Web srl. La sede Lombarda di Diapason Consortium risulta essere oggi quella maggiormente attiva e propositiva, caratterizzandosi nel tempo come strumento di supporto ai consorziati non solo negli ambiti storici ma anche in quelli dell’internazionalizzazione, della valorizzazione culturale e della promozione del territorio.

SCOPRI DI PIÙ

 

 

Bottega dei Suoni

Bottega dei Suoni è la community inaugurata da Diapason Consortium nel 2014 presso il Centro di produzione artistica con sede a Palazzo Roncalli in Vigevano (PV), con l’intento di intercettare il bisogno dei musicisti di produrre musica in spirito di condivisione e crescita reciproca.

SCOPRI DI PIÙ

 

Nel 2013, in occasione dell’apertura della nuova sede lombarda a Vigevano presso il Polo Arti e Mestieri Roncalli, Diapason Consortium ha avviato una specifica attività di promozione territoriale.

Nel corso del 2014 Diapason Consortium ha ottenuto la rappresentanza per il distretto acquariso-Leonardo del progetto – sistema UnPOxExPO che ha raccolto e coordinato le attività e la ricettività lungo l’intero asse del Po in occasione dell’esposizione universale.

A partire dal 2016 Diapason Consortium ha ottenuto la rappresentanza per il territorio di Vigevano da parte del MiBAC per la Festa Europea della Musica e per la realizzazione del Progetto “Il Cuore del Po” e da parte del MISE per la realizzazione del progetto “Personal Manufacturing”. Ciò ha consentito di consolidare la compagine consortile e le partnership in funzione dei seguenti ambiti:

I. Ricettività

II. Servizi di supporto

III. Organizzazione eventi

IV. Comunicazione

V. Formazione

Ad oggi Diapason aggrega 26 consorziati tra PMI, operatori culturali e turistici e ha un consolidato ruolo di rappresentanza, coordinamento dei rapporti con le istituzioni, intermediazione e facilitazione nelle relazioni tra il mondo dell’impresa e l’ambito della Pubblica Amministrazione, supporto ai consorziati negli ambiti dell’internazionalizzazione, della valorizzazione culturale e della promozione del territorio del sud ovest della Lombardia. 

Il Consorzio si distingue, in particolare, per l’orientamento delle attività consortili secondo una marcata connotazione culturale, di servizio alla persona e al territorio, secondo un modello di rete di imprese nella quale trovano spazio di espressione non solo le componenti tecniche, scientifiche, economiche e culturali ma anche quelle estetiche ed emotive secondo una visione integrale dell’uomo.

 

 

Le direttrici di riferimento della Bottega dei Suoni sono:

  • la possibilità di esperire linguaggi musicali fra i più diversi, all’insegna della trasversalità del repertorio;
  • il confronto con le altre espressioni artistiche e con le altre discipline della conoscenza;
  • la proposta della produzione artistica e culturale quale vettore di acquisizione di competenze trasversali;
  • la proposta di una visione di filiera della produzione culturale, di cui il momento della restituzione al pubblico è solo il ganglio finale.

Il risultato diretto della attività della Bottega dei Suoni è rappresentato delle Serate Musicali, giunte nel 2019 alla VI Stagione e alle quali hanno partecipato negli anni decine di musicisti, portando la Bottega dei Suoni ad ampliarsi notevolmente rispetto al nucleo originario. Nel corso delle Serate, la Bottega dei Suoni ha restituito una serie di brani musicali che si distinguono per varietà e originalità, con numerose prime esecuzioni a livello cittadino.

La Community ha dunque nel linguaggio musicale il proprio punto di partenza, dal quale prende le mosse per una riflessione sulla trasversalità rispetto a tutte le espressioni artistiche, secondo una visione boeziana.

Tale Community si avvale degli strumenti web e social (instagram, facebook, youtube) con l’intento non solo di aumentare la visibilità delle attività artistiche di Diapason Consortium, soprattutto nel contingente momento storico, nel quale diventa necessario rafforzare l’operatività in remoto, ma soprattutto di comunicarne i tratti distintivi:

-          il desiderio di mantenere viva la “fiamma” della passione per l’arte, per la vita e per la bellezza;

-          un modello di rete nella quale trovano spazio di espressione non solo le componenti estetiche, culturali ed emotive, ma anche quelle tecniche, scientifiche, sociali ed economiche secondo una visione integrale del sapere, che trae la propria ispirazione da Severino Boezio;

-          la concezione delle espressioni artistiche quale vettore di approfondimento di tutti gli aspetti della vita quotidiana;

-          la partecipazione delle attività commerciali della Città, chiamate a sentirsi protagoniste degli eventi di Bottega dei Suoni, secondo una visione integrale del territorio che, se in grado di muoversi in spirito di unità e di orientarsi verso la medesima direzione, diviene più produttivo e coeso.

Non esiste scissione tra Arte e Vita, non esiste scissione fra scienza, etica ed estetica: le espressioni artistiche non sono una parentesi, uno svago o mezzi di alienazione. Esse sono la Vita stessa, il tramite per il quale prendere più profonda coscienza della bellezza che siamo chiamati a custodire.

La Bottega dei Suoni intende rappresentare per i musicisti una “speranza” che passa attraverso: occasioni di espressione artistica; la possibilità di ritrovare, attraverso l’esperienza artistica, l’unità della propria persona; un antidoto alla solitudine.

La Bottega dei Suoni è un terreno sul quale la preparazione in ambito artistico, da un lato, e la competenza in ambito tecnico convergono e si fondono. È così possibile non rassegnarsi ad una vita dissociata, divisa, per compartimenti stagni tra due distinte tensioni.

Attraverso l’esperienza artistica il “senso del tutto” può trovare un’espressione davvero compiuta.

Joomla templates by a4joomla