Il progetto "Piano organizzativo IX PQ UE 2021-2027" prende le proprie mosse dal consolidamento, da parte di Diapason Consortium, in concomitanza con l'VIII PQ UE (Horizon 2020), del proprio impianto di servizio presso i consorziati in chiave di sviluppo territoriale. Poiché si è resa necessaria una analisi degli attuali asset consortili alla luce delle direttive preannunciate per il prossimo programma quadro dell'Unione Europea (2021-2027) è stato richiesto all'Innovation Manager Dott. Antonio Bologna di effettuare una Due Diligence sulla situazione attuale, di disegnare un nuovo modello organizzativo per la gestione delle progettualità delle imprese consorziate in chiave digital e di individuare inoltre un tema scientifico strategico sul quale il consorzio possa attivare un percorso di specializzazione in modo da rafforzare l'identità e l'autorevolezza del consorzio stesso nel prossimo settenio.

Il progetto è stato selezionato dal MISE - Ministero dello Sviluppo Economico a valere sul Vouche per Consulenza in Innovazione (D.M. 7 maggio 2019, G.U. n. 152 del 1 luglio 2019). 

 

Joomla templates by a4joomla